Superlega: Vibo Valentia passa a Monza, è un colpo salvezza

Superlega: Vibo Valentia passa a Monza, è un colpo salvezza

MONZA-VIBO 0-3 (23-25, 23-25, 21-25) Vibo trova tre punti fondamentali all’Arena di Monza nella lotta per non retrocedere e adesso si trova addirittura a un solo punto dai playoff. Contro la Vero Volley, finisce 0-3 al termine di una gara dominata più di quanto mostrino i parziali. Mvp è Flavio, miglior realizzatore con 17 punti, 2 in più di Nishida, ma tutta Vibo gioca una gara di grande ordine e lucidità, impreziosita dalla regia di Saitta che toglie punti di riferimento. Per i padroni di casa, Grozer (14) dura solo un set: “Forse qualcuno non ha compreso l’importanza che per noi aveva questa partita”, ha detto alla fine. Davyskiba (12) è fuori partita e Dzavoronok va a sprazzi e il solo Galassi si mostra continuo.

CHE NISHIDA

—   Eccheli parte con Orduna-Grozer in diagonale, Beretta-Galassi centrali, Dzavoronok- Davyskiba schiacciatori e Federici libero. Baldovin replica schierando Saitta in regia opposto a Nishida, Froom e Mauricio Borges in banda, Candellaro e Flavio al centro con Rizzo libero. Set all’insegna dell’equilibrio, con le squadre sempre vicine. La ricezione degli ospiti aiuta non poco Saitta, che ha Nishida imprendibile (67% in attacco) e Flavio già a quota 6 nel primo set. Vibo sbaglia troppo (9 errori) e Monza resta a contatto, ma il muro di Fromm (23-25) chiude la frazione in cui i locali hanno avuto continuità solo da Grozer (7 puni). C’è tanto Galassi in avvio di seconda frazione, ma il vantaggio non va oltr ei 3 punti (8-5 e 12-9). Doppio Nishida per il primo vantaggio ospite (14-15), poi nel finale ace di Dzavoronok e errore di Fromm per il 22-20, ma la tonno Callipo ribalta la situazione e chiude ancora 23-25 con un muro di Candellaro. Con Monza fallosa e molto discontinua e Vibo sempre lucida le squadre procedono a braccetto. Il primo break è firmato da Davyskiba (2 ace nel 15-13 in una gara sottotono), ma gli ospiti non si scompongono, mentre i brianzoli riprendono a sbagliare. Vero Volley avanti 20-19 col quinto punto nella frazione della banda, ma con Grozer fermo a 1 la luce si spegne. La Tonno Callipo chiude con un 1-6 per il 21-25 e si prende meritatamente la posta piena.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/19-02-2022/volley-superlega-vibo-valentia-passa-monza-colpo-salvezza-4301511420368.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: