Superlega: Piacenza batte Vibo e trova Modena in Coppa Italia

Superlega: Piacenza batte Vibo e trova Modena in Coppa Italia

Un calendario pazzo, obbligato dai rinvii per Covid, propone l’ultima giornata del girone di andata quando le squadre sono già scese in campo per alcune partite del ritorno. A Piacenza la sfida con Vibo Valentia, che continua a giocare con le mascherine (anche se non tutti), è fondamentale soprattutto in chiave Coppa Italia, perché dal risultato dipende l’accoppiamento dei biancorossi. E il 3-0 consegna alla squadra di Bernardi il quinto posto al termine del girone di andata e la sfida con Modena nei quarti di finale mentre Monza viaggerà verso Trento (entrambe le gare domenica alle 18).

PIACENZA-VIBO VALENTIA (27-25, 25-22, 25-23)

—   In avvio la Gas Sales Bluenergy è al completo mentre gli ospiti non possono contare su Nelli, ex degli emiliani, perché tesserato dopo la data inizialmente prevista per l’incontro, ma recuperano Nishida, in campo dal primo punto e subito protagonista con un ace. La frazione iniziale è equilibratissima: Vibo prova un paio di volte a scappare e arriva anche a trovare tre lunghezze di vantaggio con il muro di Candellaro (miglior marcatore del parziale con 6 punti) che vale il 14-11. Ma la Gas Sales Bluenergy si appoggia a Recine, sfrutta anche qualche errore di troppo dei calabresi e in un finale spalla a spalla chiude al terzo pallone utile proprio grazie a un muro dello schiacciatore campione europeo su Nishida. Adesso Piacenza sembra aver trovato il ritmo come conferma il 7-3 che Caneschi regala ai suoi compagni. Stavolta è la formazione di Baldovin che deve restare attaccata alla gara e lo fa discretamente trovando soluzioni appena prima di metà set quando manca un solo pallone per agguantare i biancorossi. Ma è solamente un’illusione, perché proprio quando la frazione sembra tornare in equilibrio la Gas Sales Bluenergy allunga in modo deciso trovando anche in Brizard un cecchino importante per il 21-15. Vibo obbliga Piacenza a sudarsi gli ultimi punti, chiude Caneschi con l’attacco del 25-22. Dopo pochi scambi del terzo parziale Baldovin prova a cambiare in regia inserendo Partenio per Saitta, ma i padroni di casa continuano a correre con il 9-5 di Holt. Gli ospiti hanno il merito di non arrendersi mai e sono premiati dalla serie al servizio di Fromm che consente di mettere la freccia arrivando a condurre 19-17. Come nel set iniziale si arriva allo sprint e ancora una volta il muro permette ai biancorossi di rimettere la testa avanti: Recine e Holt in sequenza sono protagonisti del 22-20 fino al punto decisivo di Stern.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/12-01-2022/volley-superlega-piacenza-batte-vibo-tabellone-coppa-italia-430882542962.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: