Quarti playoff: Stysiak super, Scandicci batte Busto Arsizio

Quarti playoff: Stysiak super, Scandicci batte Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO-SCANDICCI 2-3 (25-17, 15-25, 30-28, 21-25, 13-15)

—   La Savino del Bene si aggiudica in trasferta gara 1 dei quarti dei playoff, superando in cinque set la Unet E-Work che mercoledì (ore 17.30) a Scandicci sarà dunque obbligata a vincere per prolungare la serie e non chiudere anticipatamente la stagione. Le bustocche di Musso - con l’acciaccata Leonardi recuperata - partono subito forte con Mingardi e Olivotto (13-6), ma le toscane di Barbolini cercano di controbattere: l’ace di Popovic vale il 15-12. Busto ha però una Stevanovic in più: la serba, ex di turno, mette la sua firma (5 punti con l’83%) nel finale, chiuso sul 25-17 dall’errore di Lubian a servizio. Stysiak (5 punti nel primo parziale al pari di Mingardi e della già citata Stevanovic) guida la riscossa della Savino del Bene che, con un parzialone di 2-12 (dal 7-8), ristabilisce di fatto la parità: il 15-25 porta la firma di una preziosissima Pietrini, partita titolare per Courtney nel secondo set e in grado di firmare 6 punti col 60%. Con qualche apprensione in casa Scandicci per Popovic (uscita sul 10-20 per un colpo, ma poi rientrata nella terza frazione), Mingardi prova a prendere per mano la Unet e-work (calata in ricezione dal 60% al 36%) in un set che scorre sul filo dell’equilibrio, fino ai vantaggi: la Savino, con Vasileva e Lubian a dar manforte a Pietrini e Stysiak, annulla cinque set point; l’Unet uno, ma al sesto tentativo il muro di Gennari (il settimo di squadra) vale il tiratissimo 30-28. Davanti a Marcon, presente sugli spalti della E-work Arena, l’equilibrio regna sovrano fino al 13 pari del quarto set, quando il break toscano (0-6, agevolato da tre errori di fila delle farfalle) porta dritto al quinto set, messo in dubbio dal recupero di Busto (20-22), ma sigillato dal 21-25 toscano sull’errore di Gray. Al tie-break Busto gira 8-6 sul muro di Stevanovic, Vasileva riporta in parità Scandicci (9-9), l’attacco out di Mingardi (11-12) consegna il primo vantaggio alle toscane che, dopo oltre due ore di battaglia, chiudono 13-15 sull’attacco della top scorer Stysiak, “rovinando” il 49° compleanno del patron delle farfalle Pirola.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/28-03-2021/volley-donne-quarti-playoff-scandicci-batte-busto-arsizio-4001867856793.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: