Nations League: un'Italia generosa cede 3-2 con l'Olanda

Nations League: un'Italia generosa cede 3-2 con l'Olanda

ITALIA-OLANDA 2-3 (21-25, 28-26, 25-20, 21-25, 10-15)

—   Le azzurre non riescono a invertire la rotta e contro l’Olanda arriva la nona sconfitta in 11 gare nella Nations League che si sta giocando a Rimini. Una sconfitta amara perché l’Italia si era trovata avanti 2-1 nei set e a contatto nella volata del 4° set prima di subire il ritorno olandese.

Nella seconda uscita della quarta settimana di gara Bregoli schiera l’Italia con la diagonale palleggiatore-opposto formata da Bosio e Nwakalor mentre come schiacciatrici spazio Omoruyi al fianco della riconfermata Melli. Al centro Mazzaro e Bonifacio mentre De Bortoli nel ruolo di libero. Dopo un primo set sempre a inseguire, l’Italia sembra trovare le giuste contromisure alle olandese nel 2° set - dentro Piva per Omoruyi - riuscendo a scappare fino al 18-15. Daalderop spinge le olandesi al sorpasso (22-20). Le azzurre rientrano con Piva e Nwakalor e al 3° set point rimettono i conti in parità. Terzo parziale che le azzurre gestiscono al meglio trovando l’allungo deciso negli scambi finali spinte dai colpi di una positivissima Nwakalor. Nel 4° set parte meglio l’Olanda (si rivede Plak) che arriva fino al 7-3. L’ace di Bonifacio vale il 14-14 poi le due squadre vanno avanti in perfetto equilibrio fino al turno al servizio di Daalderop: l’Olanda scappa e chiude 25-21. Tie break nel quale l’Italia arriva fino al 4-4 prima di perdersi e concedere un parziale decisivo alle olandesi: 8-4. L’Olanda chiude 15-10, per l’Italia prova da 28 punti per Nwakalor. Domani alle 16 c’è la Cina.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/13-06-2021/volley-nations-league-donne-italia-generosa-battuta-dall-olanda-3-2-4101946573203.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: