Nations League, l'Italia chiude con una vittoria sulla Germania

Nations League, l'Italia chiude con una vittoria sulla Germania

(25-12, 24-26, 25-22, 21-25, 15-13)

L’Italia si congeda dalla Volley Nations League di Rimini (nel fine settimana le semifinali fra Brasile-Francia e Polonia-Slovenia) con la settima vittoria di questo torneo, maturata contro la Germania di Andrea Giani. Dopo due partite molto intense con il Brasile campione olimpico e con la Russia campione in carica di Nations League, l’Italia non ha mostrato la sua pallavolo migliore. Partita con Sbertoli-Nelli, Michieletto-Bottolo, Mosca-Cortesia e Balaso libero, l’Italia in avvio annichilisce i tedeschi (25-21). Sembra il prologo a una vittoria facile, ma la squadra di Giani reagisce. Mette a punto una bella battuta (sta utilizzando tanti protagonisti della nostra Superlega, spesso preferiti ai giovani italiani dai club di casa nostra). L’Italia spreca la grande occasione nel secondo set, quando avrebbe potuto cambiare l’inerzia del match, ma non finalizza e la Germania che intanto ha pescato tanto dalla panchina, prende il secondo set.

CAMBI

—   Anche Valentini cambia pelle alla sua squadra: entrano Spirito (molto buona la sua VNL) e Pinali. Poi entra anche Cavuto. L’Italia non è brillante come in altre occasioni, va a strappi. Quindi, perso il secondo set, si riscatta nel terzo ma non ha costanza nel rendimento, mentre Michieletto ancora una volta fa vedere palloni di una qualità superiore. Poi nel quarto set c’è ancora una pausa degli azzurri, che quando si svegliano non riescono a concretizzare la rimonta. Nel quinto set ancora Italia in fuga, prima che la squadra di Giani provi una timida reazione, ma Michieletto chiude per sempre la porta: 3-2.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/23-06-2021/volley-nations-league-l-italia-chiude-una-vittoria-germania-4102235690294.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: