Monza fa il colpo in Champions, Scandicci vince in campionato

Monza fa il colpo in Champions, Scandicci vince in campionato

Nel recupero della prima giornata di ritorno Scandicci non fa fatica contro Casalmaggiore mentre in Champions League Monza espugna il campo del Mulhouse. L’altro recupero, Conegliano-Bergamo è stato rinviato per casi di positività fra le venete

MULHOUSE-MONZA 0-3 (18-25, 22-25, 18-25)

—   Importante vittoria in Champions League del Vero Volley Monza di Gaspari che espugna il campo del Mulhouse, la squadra allenata dall’italiano Francois Salvagni (e dal suo staff italiano). Il Vero Volley parte subito forte e si prende il primo set con Van Hecke (schierata come opposto della squadra). Le ragazze di Gaspari vincono facilmente il primo parziale. Nel secondo le francesi ci provano con più forza anche nel secondo set, ma non c’è nulla da fare. Anche Gennari e Lazovic spingono molto e per il Mulhouse si spegne la luce. Il terzo set è il migliore per la squadra di casa che parte subito forte, prima di non riuscire a contenere il ritorno di Monza che incassa tre punti fondamentali per la classifica. Il Vero Volley continua il suo inseguimento al Vakifbank (a punteggio pieno). Il secondo posto può portare la qualificazione alla fase a eliminazione diretta: ai quarti vanno le prime di ogni gironi e le migliori 3 seconde.

Savino Del Bene senza problemi contro la Trasporti Pesanti Casalmaggiore nel recupero di campionato. Le scandiccesi faticano un po’ solo all’inizio, poi prendono il largo e portano a casa un 3-0 che non lascia spazio a repliche. Barbolini lancia dall’inizio Antropova al posto di Lippmann come opposto. Volpini invece deve fare ancora a meno di un pezzo da novanta come Rahimova (infortunata). Malual impiegata al suo posto non tiene grandissime percentuali in attacco. Il primo set è quello più equilibrato anche se dopo il 10 a 10, la squadra di casa ha dato uno strappo che ha condizionato la frazione. Antropova subito bene in campo e anche Natalia e le centrali riescono a dare il loro contributo. Il 25-20 finale è merito di Bia. Nella seconda frazione parte invece forte la squadra ospite, sospinta da una buona (e determinata) Braga. Equilibrio che si spezza sul 15-15. Scandicci allunga fino al 19-15 e per Casalmaggiore sono dolori. Tocca all’altra brasiliana, Natalia, a mettere giù il pallone del 25-19 conclusivo. La terza frazione è invece senza storia. Le lombarde hanno il morale sotto i tacchi per il doppio svantaggio. Scandicci ne approfitta per prendere il largo con Antropova, Natalia e Alberti, servite bene da Malinov e con le spalle protette da un’ottima Castillo. E’ però Pietrini a muro a siglare il punto del 25-15 e 3-0 finale. Volpini le ha provate tutte per avere una reazione, ma non c’è stato niente da fare. La Savino Del Bene si gode il secondo posto momentaneo in classifica a quota 32 (ma con una partita in più rispetto a Novara e Monza che seguono a 31), mentre Casalmaggiore resta ferma al nono posto. Ma le lombarde hanno presentato ricorso perché in panchina c’era la Sorokaite che non poteva starci.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/19-01-2022/volley-monza-fa-colpo-champions-scandicci-vince-campionato-430996579293.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: