Italia Under 18, il cuore non basta: la Russia vince 3-0 e conquista il Mondiale

Italia Under 18, il cuore non basta: la Russia vince 3-0 e conquista il Mondiale

Nulla da fare per l’Italia di Marco Mencarelli nella finale del Mondiale under 18 femminile che si deve arrendere alle campionesse della Russia che già lo scorso anno avevano conquistato l’Europeo in Montenegro (quando le azzurrine erano state quarte). La formazione azzurra nella finale messicana di Durango che si era presentata in finale con un ruolino di partite immacolato avendo perso un solo set (il primo del torneo con l’Egitto) e poi solo successi per 3-0 nulla ha potuto contro lo strapotere della Russia che ha preso il comando delle operazioni fin dal principio e non ha più mollato la presa fino alla vittoria finale. Intutile tutti i tentativi azzurri di cambiare l’inerzia del match.

REAZIONE

—   La reazione italiana è arrivata nel terzo set, quando le ragazze di Mencarelli hanno allungato (10-5). Il buon servizio azzurro ha mandato in confusione le russe, per la prima volta in difficoltà nel match (11-15). Ituma e compagne ce l’hanno messa tutta per difendere il vantaggio (16-19), ma nelle fasi successive l’inerzia si è spostata in favore delle avversarie, capaci prima di trovare la parità (19-19) e poi involarsi verso la vittoria. L’Italia chiude con molte certezze in più e anche tre premi individuali conquistati dalle squadra italiana: Julia Ituma (Miglior Schiacciatrice), Giulia Viscioni (Miglior Opposto), Emma Barbero (Miglior Libero). L’Italia quindi chiude la stagione femminile con l’oro nel Mondiale under 20, l’argento nel Mondiale under 18 e l’oro nell’Europeo seniores.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/30-09-2021/volley-under-18-italia-russia-0-3-4201539797611.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: