Italia travolgente nell’esordio dell’Europeo, Bielorussia battuta 3-0

Italia travolgente nell’esordio dell’Europeo, Bielorussia battuta 3-0

L’Italia inizia nel migliore dei modi l’Europeo in Croazia travolgendo la Bielorussia nella gara inaugurale. Mazzanti si schiera con Orro in regia Egonu opposta Sylla e Pietrini alla mano, Fahr e Chirichella centrali. De gennaro libero. Solo nel pirmo set le bielorusse che hanno in campo Hanna Davyskiba (Monza) riescono a reggere il ritmo azzurro, poi l’Italia dilaga. Bene l’attacco, cercando di coinvolgere di più le centrali, l’Italia ha fatto quello che chiedeva il ct azzurro. Credere di più nei propri mezzi, allo stesso tempo (visto anche il valore dell’avversario) Sylla e compagne hanno ridotto il numero degli errori, approfiddando allo stesso tempo degli errori della squadra ospite.

UNGHERIA DOMENICA

—   Messo in cassaforte il primo set l’Italia si è rilassata riuscendo a fare valere ancora una volta il proprio tasso tecnico che è diventato sempre più evidente mano a mano che la partita avanzava. Domenica alle 20 secondo confronto con l’Ungheria in cui gioca Kinga Szucs, appena ingaggiata da Casalmaggiore. All’Italia serve un’altra vittoria: le prime 4 di ogni girone vanno agli ottavi, ma vincere il gruppo che si gioca a Zara avrebbe un valore pesantissimo per avere un cammino agevolato fino alle semifinali.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/20-08-2021/volley-italia-travolgente-nell-esordio-dell-europeo-bielorussia-battuta-3-0-420586548974.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: