Italia, ci sono Mazzanti e De Giorgi: la strada verso Parigi è già iniziata

Italia, ci sono Mazzanti e De Giorgi: la strada verso Parigi è già iniziata

Lo strano sport in tempo di Covid. Non è ancora partita la delegazione azzurra che andrà a Tokyo (attorno a metà luglio) e la Federazione Italiana pallavolo delinea lo scenario già per il dopo Giappone puntando la prua verso Parigi 2024. “La nostra volontà è quella di fare un po’ di chiarezza in vista dei Giochi del 2024. Oggi parte il nostro percorso verso la prossima Olimpiade: la riconferma di Davide Mazzanti che ha ottenuto grandi risultati. E adesso anche Ferdinando De Giorgi che non ha bisogno di grandi presentazioni. Tutti sanno che cosa ha vinto e che cosa ha fatto. De Giorgi dal primo luglio è il nuovo allenatore della Nazionale maschile, mentre Chicco Blengini si appresta a giocare in Giappone De Giorgi inizia a preparare gli Europei di settembre. Saranno due contratti speculari e uguali, cambiano solo i nomi e i codici fiscali per il resto è tutto uguale”.

MAZZANTI

—   “Oggi per me per me è il giorno del grazie. Sono in Fipav dal 2006 e mi porto dietro tutto di questi anni. il grazie più bello è stato quello di essermi guadagnato la riconferma. Non mi sono mai sentito così apprezzato come in questo momento. E questo mi rende molto orgoglioso”.

DE GIORGI

—   “Buongiorno e bentrovati… Oggi è un giorno speciale nella mia carriera. Emozione forte per chi come me ha avuto un lungo passato in Nazionale. Questa è una grande opportunità. Nella mia carriera non ho mai dato l’addio alla Nazionale, ho smesso di giocare, ma senza dare l’addio. Questo per dire che la Nazionale è qualcosa che va oltre e sta sopra. In questo percorso vedo tanti ragazzi che si stanno mettendo in mostra, vorrei dar loro una opportunità e renderli protagonisti, cercando di ribadire valori che devono essere al centro del progetto. Ricordo la mia prima convocazione con Prandi in Nazionale e oggi provo la stessa grande emozione nel prendere questa panchina”. Soddisfatto il presidente federale: “La Nazionale ha bisogno di una disponibilità incondizionata. Il lavoro di gruppo e l’etica del lavoro. E anche sapere stare assieme. Rappresentare l’azzurro è un onore”

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/22-06-2021/volley-italia-mazzanti-de-giorgi-strada-parigi-gia-iniziata-4102199336458.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: