Francesca Piccinini: “Non ho mai smesso di sognare la maglia azzurra. Peccato per Tokyo“

 Francesca Piccinini: “Non ho mai smesso di sognare la maglia azzurra. Peccato per Tokyo“

Ha conquistato tutto per la bravura sul campo e tutti per la bellezza fuori, ma è quando ti fermi ad ascoltarla che capisci perché Francesca Piccinini era e resterà l’icona della pallavolo italiana. Lo abbiamo fatto nel giorno in cui la Uyba Busto Arsizio, la squadra che ha celebrato le sue ultime schiacciate a 42 anni, l’ha incoronata vicepresidente del club: lei, già regina di coppe (7 Champions, e chi la prende più?), idolo dei tifosi ed esempio per le tante ragazzine che hanno iniziato vedendola schiacciare. In quasi trent’anni di volley ha schiacciato palloni e pregiudizi, ha regalato dignità all’Italia (oltre a un oro mondiale e uno europeo) e, a noi di Sportweek, un racconto della sua vita, aprendo il cuore come mai prima. Grazie, Picci, a te la palla… ops, la parola.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/02-10-2021/francesca-piccinini-intervista-sportweek-4201517611641.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: