Europeo: che Egonu! E l'Italia schianta anche la Croazia

Europeo: che Egonu! E l'Italia schianta anche la Croazia

Croazia-Italia 0-3 (15- 25, 23-25, 14-25)

Grande Italia a Zara: prenota la vetta del girone e si candida per un posto nella parte migliore del tabellone a eliminazione dell’Europeo che inizia sabato. La squadra di Mazzanti, contro l’avversario sulla carta più complicato del girone, la Croazia “italiana”, ottiene la vittoria più netta, lasciando pochissimo spazio a Fabris e compagne. Solo nel secondo set la squadra azzurra ha avuto uno sbandamento, che è stato prontamente corretto nel terzo set dove l’Italia ha dilagato e la squadra allenata da Santarelli è uscita dal campo. Unica nota negativa in questa partita è stato l’infortunio al ginocchio destro di Sarah Farh che è uscita dal campo sorretta dalle compagne e sostituita da Anna Danesi.

STASERA SVIZZERA

—   Una gara con una Paola Egonu in formato Mondiale 2018: ha contenuto gli errori e ha schiacciato di tutto, nel primo set con una lunghissima serie di battute ha cambiato l’inerzia del match. Ma dietro Egonu (19 punti dopo i primi due set!!) tutta l’Italia ha reagito mettendo un altro mattoncino in questo lunghissimo Europeo. Domani sera grande chiusura con la Svizzera (ore 20, su Rai 3 e Dazn), all’Italia basta un set per essere prima del girone e volare dall’altra parte del tabellone.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/25-08-2021/europeo-volley-donne-italia-schianta-anche-croazia-420722209467.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: