Clamorosa Vibo Valentia: abbatte i campioni del mondo di Civitanova

Clamorosa Vibo Valentia: abbatte i campioni del mondo di Civitanova

NELL’UNICA PARTITA DELLA SUPERLEGA LA TONNO CALLIPO INFLIGGE ALLA LUBE IL PRIMO KO DI QUESTA STAGIONE IN CAMPIONATO

CIVITANOVA-VIBO VALENTIA 1-3

—   Pallavolo incredibile e risultati incredibili. In un’altra domenica con solo un match giocato (sempre causa del Covid) accade che la “piccola”Vibo Valentia faccia soffrire la grande Lube Civitanova, la squadra che ha vinto il Mondiale di Club meno di un anno fa e l’ultima Champions League giocata. Una delle grandi favorite per lo scudetto: ma in quest’anticipo della 11a giornata (ultima del girone di andata) la Tonno Callipo, che quest’anno ha tagliato il traguardo dei 20 anni di serie A, sbanca il palasport di Civitanova e si porta via l’intera posta facendo un ulteriore salto di qualità in classifica. Grandissimi tutti i protagonisti della squadra di Baldovin, un allenatore che parla pochissimo, ma che fa molti fatti. Prepara al meglio la partita di Civitanova e inchioda i cucinieri alla prima sconfitta stagionale in campionato.

GRANDE SAITTA

—   Complimenti per tutti a cominciare da Davide Saitta un palleggiatore forse troppo sottovalutato in Italia (ne ha giocati 4 in Francia) che ha ispirato i compagni. Rossard, De Falco, Abuouba: hanno martellato la difesa della Lube senza timori reverenziali e hanno confezionato il colpaccio. Meritando addirittura una vittoria da 3 punti e costringendo i ragazzi di Fefé De Giorgi alla resa senza condizioni. Addirittura largo il vantaggio di Vibo nel quarto set quello che ha consacrato il successo della squadra calabrese, unica rappresentante del Sud in Superlega.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/15-11-2020/volley-clamorosa-vibo-valentia-abbatte-campioni-mondo-civitanova-390871111892.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: