Champions, inarrestabile Conegliano! È in finale per la quarta volta

Champions, inarrestabile Conegliano! È in finale per la quarta volta

Quarta finale di Champions, la terza consecutiva. Conegliano ha dimenticato il periodo di appannamento che le aveva fatto perdere qualche incontro o qualche set e schianta Monza in un quarto di finale di Champions che valeva come pass per la finale (ancora non si sa dove, come e quando si giocherà).

CONEGLIANO-MONZA 3-1 (25-19, 22-25, 25-16, 25-17)

—   Squadre confermate rispetto alla gara di andata, quella vinta dalla Carraro Conegliano 3-0, e le padrone di casa riprendono esattamente il discorso interrotto all’Arena di Monza e per il Vero Volley è subito notte fonda. Il primo parziale 11-3 è eloquente. Le ragazze di Santarelli alzano il piede dall’acceleratore verso la fine della prima frazione, ma sostanzialmente le tricolori non soffrono. Gaspari si gioca la carta Van Hecke come opposta e Davyskiva al posto di Gennari: Monza rinasce dall’8 a 8 ingrana le marce e arriva a mettere assieme un vantaggio di 5 punti. Passa solo Egonu, Conegliano soffre, ma non abbassa la testa. Un punto alla volta recupera Monza che è costretta a chiamare timeout sul 19-21 Monza. La difesa delle venete fa la differenza e la solita Egonu va a chiudere (quasi) il gap. Il Vero Volley vince il secondo set ed è questo il primo parziale perso da Conegliano in Champions in questa stagione.

ACCADEMIA

—   Ma la sua gara di fatto si ferma qui. Il set perso fa scatenare le tricolori che si impongono abbastanza facilmente anche nel terzo. A questo punto la partita diventa solo accademia perché non ha più valore per nessuno. I due coach fanno un po’ di turn over pensando ai prossimo appuntamenti, ma Conegliano vince anche qui. Prima della finale (con una delle due turche, Vakif o Fener) le tricolori hanno perso solo un set in questa Champions.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/17-03-2022/volley-champions-league-conegliano-conquista-sua-quarta-finale-4301901015746.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: