Battuta Brescia: dopo 11 anni Taranto torna in Superlega

Battuta Brescia: dopo 11 anni Taranto torna in Superlega

A distanza di 11 anni dall’ultima volta Taranto ritrova la massima serie nel volley, oggi Superlega spostando (con Vibo) un po’ più a Sud il baricentro della pallavolo italiana. L’ultima volta era stato nella stagione 2009-10 dove aveva chiuso all’11° posto, ma a cui era seguita una dolorosa sparizione. Un lunghissimo oblio interrotto grazie alla determinazione del presidente Bongiovanni e del coach Vincenzo Dipinto, detto anche il Mago di Turi (il suo paese d’origine), che con questa infila la sua sesta promozione dall’A-2 in carriera, tutte ottenute con squadre pugliesi. Questa arriva al termine di un campionato lunghissimo e anche molto difficile per tutti. Nella serie finale la Prisma Taranto ha dominato battendo in tre gare (l’ultima 3-1) una Brescia mai doma, che fino all’ultimo punto ha provato a rovinare la festa ai pugliesi.

FAVORITI

—   È vero che Taranto era favorita dopo il mercato della scorsa estate, ma in un anno di Covid nulla è semplice e a un certo punto la promozione era tutt’altro che scontata. Anzi sembrava che la squadra di Dipinto non ce la facesse. E invece poi con il ritorno di Parodi dalla Polonia (era andato ad aiutare il Resovia) la squadra è uscita alla distanza come spesso accade alle formazioni di Dipinto che nella parte terminale della stagione ha preso il controllo della situazione e non lo ha più mollato, dominando la post season e conquistando un meritatissimo nel gotha della pallavolo italiana.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/19-05-2021/volley-11-anni-taranto-torna-superlega-4101157184212.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: