A1 donne, Novara travolge Casalmaggiore e agguanta la vetta

A1 donne, Novara travolge Casalmaggiore e agguanta la vetta

Vittoria netta nell’anticipo della seconda giornata di ritorno per Novara sul campo di Casalmaggiore. Domani altre tre partite. Conegliano ospita Roma

CASALMAGGIORE-NOVARA 0-3 (18-25, 20-25, 12-25)

—   Sembrano lontani i tempi in cui questa sfida, accesissima e tirata, decideva Scudetto o semifinali playoff. Dopo la delusione in Coppa Italia, Novara riparte da Cremona, dove segue il pronostico alla lettera e stende Casalmaggiore, ancora acerba per spiccare il volo verso una classifica più tranquilla (e probabilmente, stanti le ultime dichiarazione delle società, pronta ad accontentarsi di una non troppo sofferta salvezza).

SUBITO NOVARA

—   Novara non domina nel primo parziale, ma tiene quasi sempre la testa avanti. Soltanto un turno in battuta di Bechis regala alle rosa il 13-13 con un break di quattro punti. Sulla possibilità di un nuovo pareggio a 17 Shcherban spreca il lungolinea sulla carta facile e da lì Novara indossa nuovamente la cintura di sicurezza: chiude un muro di Bonifacio su Shcherban per un parziale dominato da Daalderop (66% in attacco) e con ricezione perfetta al 100% da parte del libero Fersino. Anche nel secondo set Novara aspetta un po’ a prendere le misure a Casalmaggiore, ma sul 10-16 si è già cucita addosso due terzi di vittoria, lavorando sempre meglio in ricezione e ricostruzione e senza bisogno di effetti speciali. Bonifacio, Bosetti (doppio ace) e la regia di Hancock, che premia la varietà dell’attacco piemontese, regalano un altro parziale senza patemi. La Igor ha fretta e nel terzo set non fa nulla per nasconderlo: 9-2 in avvio e Casalmaggiore, che alla vigilia aveva davanti un Mortirolo, adesso si ritrova con un Everest da scalare. Volpini attinge alla panchina ma non trova la piccozza, a Lavarini basta chiedere calma e gesso. Finisce 0-3, liscio liscio, con Bonifacio sempre dominante al centro, le ex Bosetti e Rosamaria sugli scudi ed ace di D’Odorico come ciliegina: Novara rilancia la caccia a Monza e Conegliano; Casalmaggiore si guarda più le spalle che avanti…

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/15-01-2022/volley-a1-donne-novara-batte-casalmaggiore-agguanta-vetta-430931644777.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: