A-1 femminile, Monza batte Cuneo e allunga in classifica

A-1 femminile, Monza batte Cuneo e allunga in classifica

Monza riparte dopo il ko di Cremona e supera nettamente Cuneo per 3-0. Non è la versione più brillante quella delle ragazze di Gaspari, che però sono molto concrete grazie alla stratosferica prestazione di Stysiak, Mvp da 22 punti. Da segnalare l’esordio di Jordan Larson (7 punti), subito a suo agio e incisiva in particolare nella terza frazione.

MONZA-CUNEO (25-23 25-21 25-20)

—   Per Cuneo, buon primo set grazie a Gicquel (13 alla fine), ma la squadra, che lavora bene a muro, ha poco dall’attacco. Gaspari, con Larson a referto (out Zakchaiou per il limite delle 6 straniere) parte con Orro-Stysiak in diagonale, Davyskiba-Lazovic schiacciatrici, Danesi-Rettke al centro, Parrocchiale libero. Per Pistola c’è Signorile in regia opposta a Gicquel, Stufi e Caruso in banda, Stufi e Caruso (Squarcini indisposta) centrali con Spirito libero. Fin dall’inizio è sfida tra gli opposti, con Stysiak e Gicquel protagoniste. Monza un po’ fallosa, ma dal 7 pari è la prima a tentare di scappare, e approfitta degli errori in battuta delle ospiti (3 in fila) per allungare fino al 21-15. Sembra fatta, ma Degradi, con 3 punti (2 ace) riapre il set (22 pari), prima della chiusura di Davyyskiba 25-23.

ESORDIO LARSON

—   Stysiak ancora indiavolata nel 6-2 che apre la frazione (4 punti della polacca), ma è un fuoco di paglia perché Cuneo sorpassa (7-8) con 3 punti di Degradi. Ancora l’opposto di casa per un contro-break delle locali che vale il 13-10. Esordio di Larson (dentro per Lazovic), Orro distribuisce bene gli attacchi e si mette anche in proprio (3 punti con un ace) e le locali conservano il vantaggio, allungando nel finale con gli unici due errori delle ospiti. Chiude Larson per il 25-21 che vale il 2-0. Terzo set più equilibrato, ma il muro difesa di Monza comincia a funzionare e Cuneo non riesce ad avere granché in attacco. Larson prende sempre più confidenza, ma è sempre Styisiak a giocare una gara tutta sua, segnando 8 degli ultimi 16 punti delle monzesi. Il muro di Lazovic (25-20) sancisce il 3-0 che conferma Monza in vetta.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/05-03-2022/volley-a-1-femminile-monza-batte-cuneo-allunga-classifica-4301714116333.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: