A-1 donne: Monza non fa sconti, schiantata Casalmaggiore

A-1 donne: Monza non fa sconti, schiantata Casalmaggiore

MONZA-CASALMAGGIORE 3-0 (25-20 25-17 25-19)

—   Nessun problema per Monza che schiaccia 3-0 Casalmaggiore. Le brianzole dominano con un cambio palla fluido e una regia lucida di Orro, capace di accendere ogni compagna al momento giusto. Danesi e compagne arrivano all’esordio in Champions di mercoledì col vento in poppa, anche se in casa del Vakifbank sarà tutta un’altra storia. Per le ospiti, troppi errori anche dopo una buona partenza, anche se Volpini ritrova qualche sprazzo di Rahimova, ma la stagione delle casalasche passerà da altre gare. Gaspari, con Mihajlovic neanche a referto e Gennari acciaccata da secondo libero, parte con Orro-Stysiak in diagonale, Lazovic-Davyskyba schiacciatrici, Danesi-Candi al centro, Parrocchiale libero. Volpini risponde con Bechis in regia opposta a Malual, Shcherban ed Ellen Braga in banda, Guidi e Zambelli centrali con Carocci Libero Partenza a ritmi bassi per le due squadre, con Monza fluida nel cambio palla e le casa lasche che si affidano tanto a Shcherban. Il muro ospita tocca spesso le laterali, con Van Hecke e Daviskiba non precise al contrario di Lazovic che riesce a variare bene il colpo. Bechis e compagne, però, sono imprecise nelle ricostruzioni e sprecano qualche occasione. Con Candi in campo (5 punti) Orro riscopre il gioco al centro con la centrale italiana variando il gioco, così le locali si staccano dal 9-8 al 17-11. Si rivede Rahimova, ma non cambia la sostanza e Monza chiude 25-20.

IN SCIOLTEZZA

—   Secondo set simile al primo, con Squadre vicine solo all’inizio, poi le brianzole volano dal 10-8 al 17-10 con ottime Lazovic e Van Hecke (6 punti a testa e rispettivi attacchi oltre il 60%). Cala Shcherban per le ospiti, Malual sale di poco, ma sono solo gli errori delle locali (6 alla fine) a tenere a galla la Vbc. Entra Stysiak (in banda) per Monza, Di Maulo e ancora Rahimova oltre a Szucs, ma la Vero Volley chiude 25-17 per il 2-0. Non arriva un calo delle padrone di casa, che parte 7-1 con 4 di Davyskiba e Casalmaggiore alle corde. Volpini ci riprova con qualche sprazzo di Rahimova, ma Monza non molla niente e mantiene il vantaggio sino al 25-19 che chiude la gara 3-0.

Fonte: https://www.gazzetta.it/Volley/20-11-2021/volley-a-1-donne-monza-non-fa-sconti-schiantata-casalmaggiore-43061556636.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: