Troppi errori, l'Italia femminile cede al tie-break agli Usa

Troppi errori, l'Italia femminile cede al tie-break agli Usa

(25-21, 16-25, 27-25, 16-25, 12-15)

L’Italia perde il match con gli Usa, non è prima nel girone, quindi per i quarti si deve affidare al sorteggio e c’è la mina vagante Serbia campione nel mondo. L’Italia parte bene contro gli stati Uniti che non hanno Thompson, infortunatasi nella gara con la Russia. Le azzurre iniziano al meglio e con il muro controllano la situazione, con Egonu spingono sul contrattacco e gli Stati Uniti vanno in sofferenza. Ma qui la macchina azzurra si inceppa come era successo con la Cina e da quel momento tutto diventa più complicato. Troppi errori azzurri, mentre gli Usa con Drews e Larson mettono in ansia la retroguardia italiana. La squadra di Kiraly prende il sopravvento mentre l’Italia non riesce ad essere più lucida e ha grossi problemi a tenere attivo il cambio palla. Mazzanti cambia mezza squadra, ma dalla panchina non trova risposte che possono cambiare il match.

INFORTUNIO

—   Comincia il terzo e il c.t. azzurro riporta il sestetto allo stato iniziale. Ma dopo qualche punto inserisce Chirichella per Fahr. Sul 6-5 gli Usa perdono per infortunio alla caviglia destra la regista Poulter (che gioca a Busto), sostituita da Hancock (Novara). Si torna in parità, ma non dura: l’Italia continua ad avere problemi di distribuzione e per gli Usa è facile volare via ancora una volta. Scende Pietrini per Sylla. Ma il sestetto azzurro boccheggia. L’ingresso Orro è determinante come l’apporto di Sylla. Egonu, fa il resto e le azzurre recuperano un set sotto di 5 punti. Mazzanti nel 4° set riporta Malinov in regia. E’ ancora un set di sofferenza con gli Usa sopra 12-9 anche per molti errori italiani. Egonu chiude con 2 punti e 5 errori il set dominato dagli Stati Uniti.

Il tie-break parte male per l’azzurro: 6-3. Questa sera il sorteggio al termine della ultima partita, per gli abbinamenti. I quarti sono in programma mercoledì 4.

Segui l’Italia a Tokyo con una promozione valida solo per questo evento: la Digital Edition del quotidiano Gazzetta a 3,99€/mese per 12 mesi invece che 8,99€/mese! Attivati ora!

Fonte: https://www.gazzetta.it/olimpiadi/discipline/volley/02-08-2021/olimpiadi-volley-femminile-usa-italia-3-2-420112231356.shtml

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: