Nicolai-Lupo si fermano ai quarti: l'Italia resta senza squadre ai Giochi

Nicolai-Lupo si fermano ai quarti: l'Italia resta senza squadre ai Giochi

LUPO-NICOLAI / CHERIF AHMED 0-2 (17-21, 21-23)

—   Cinque anni dopo l’argento luminoso di Rio l’avventura di Lupo e Nicolai si chiude ai quarti di finale. Gli azzurri lottano fino all’ultimo, ma devono lasciare strada a Cherif-Ahmed, coppia del Qatar in grande spolvero negli ultimi mesi. Il torneo dei due avieri d’Italia si chiude qui, nonostante abbiano tenuta aperta la partita fino all’ultimo punto. Dopo avere annullato match ball nel secondo set.

SUBITO AVANTI

—   Comincia bene il primo set l’Italia contro la prima coppia del ranking mondiale (che per una cervellotica scelta della Federazione Mondiale è diverso da quello olimpico). Lupo e Nicolai vanno sopra 5-2. Ma qui si fermano, Cherif fa sentire il peso del suo muro. Ahmed è rapidissimo e in difesa i rappresentanti del Qatar fanno la differenza. A metà del primo set con queste chiavi tecniche Cherif e Ahmed hanno già fatto il break che l’Italia non riesce a colmare. La coppia azzurra non è brillante come in altri incontri e il Qatar ne sa approfittare 11-8, ma l’orgoglio azzurro si fa sentire e c’è il contro break (12-11) in una serata calda (28 gradi) e con un’umidità altissima (74%). Si lotta su ogni cambio palla. Ma un doppio errore di Lupo lancia ancora i qatarioti. L’Italia ha la forza di annullare per due volte un doppio break fino al 19-19.

Fonte: https://www.gazzetta.it/olimpiadi/discipline/volley/04-08-2021/olimpiadi-beach-volley-nicolai-lupo-si-fermano-quarti-420178697538.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: