Lupo e Nicolai battono i vicecampioni del mondo Thole-Winckler

Lupo e Nicolai battono i vicecampioni del mondo Thole-Winckler

Ottimo inizio del torneo olimpico per Lupo e Nicolai che 5 anni fa avevano lasciato Rio con una medaglia d’argento al collo. Nella prima partita del girone (le 24 coppie sono divise in pool da 4) i due azzurri dell’Aeronautica hanno battuto Thole-Wickler i tedeschi vice campioni del mondo per 2-1 mettendo in cassaforte il passaggio del turno con un buon piazzamento: perso il primo parziale 21-19, Lupo e Nicolai si sono riscattati con un 21-19 e 15-13 al tiebreak a testimonianza di un match tiratissimo.

“SARÀ DURA, CI CREDIAMO”

—   “È quello a cui ci dobbiamo adeguare, rispetto a Rio de Janeiro dove le coppie da medaglia erano 6-7 qui il numero dei contendenti al podio è molto aumentato. Saranno tutte battaglie, cominciare con una vittoria al termine di una partita così intensa non ci fa altro che bene. È una bella maniera di cominciare la nostra terza Olimpiade”. Da Londra a Tokyo Lupo e Nicolai hanno fatto un lungo percorso. “Credo che adesso ci sentiamo molto più consapevoli dei nostri mezzi e delle nostre possibilità - continua Paolo Nicolai da Ortona dopo la maratona con i tedeschi -. Siamo qui per giocarcela su ogni pallone”. “L’argento di Rio? Ormai è passato tantissimo tempo - aggiunge Daniele Lupo, con un gran barbone che nasconde un po’ il sorriso per la soddisfazione -. È un bellissimo ricordo. Sappiamo che questa sarà un’Olimpiade molto diversa e molto più dura, vogliamo farci trovare pronti”.

Fonte: https://www.gazzetta.it/olimpiadi/discipline/volley/25-07-2021/olimpiadi-beach-volley-lupo-nicolai-battono-vicecampioni-mondo-thole-winckler-4103043977589.shtml

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: